Trasporto di dispositivi medici

Se viaggi con noi, puoi trasportare un concentratore di ossigeno (POC) o un dispositivo di assistenza respiratoria o una macchina per dialisi, rispettando i requisiti corrispondenti e informandoci in anticipo direttamente al nostro Contact Center.

Concentratore di ossigeno (POC)

Indipendentemente dal bagaglio che porti con te, puoi viaggiare con un concentratore di ossigeno portatile (POC) senza alcun costo, a patto che rispetti le condizioni di trasporto.

Condizioni per l'utilizzo del POC

  • Questo servizio è disponibile esclusivamente per i voli LATAM.
  • Se viaggi con un POC, non puoi portare a bordo animali domestici.
  • Devi disporre del Certificato Medico che spieghi le condizioni d’uso e le tue condizioni di salute. Il documento è soggetto a valutazione del medico di LATAM e devi presentarlo almeno 48 prima della partenza del volo.
  • Il passeggero deve essere in grado di sentire gli allarmi che potrebbe trasmettere il POC, vedere gli indicatori e reagire opportunamente oppure deve viaggiare con un accompagnatore in grado di farlo.
  • Le batterie del POC devono avere un’autonomia equivalente al 150% della durata del volo compresi gli scali e i collegamenti. Inoltre, devono essere in buone condizioni ed essere imballate singolarmente per evitare il contatto tra di loro.
  • È consentito il trasporto in coincidenza, ma è necessario verificare le condizioni di accettazione direttamente con le compagnie coinvolte nel viaggio.
  • Devi indicare la percentuale di saturazione dell'ossigeno a terra e questa informazione deve essere inserita nella prenotazione attraverso un OSI.
  • Se le dimensioni del POC soddisfano le misure e le caratteristiche di un articolo personale, descritte nel bagaglio a mano, è possibile portarlo con sé per tutto il volo o sotto il sedile anteriore, eccetto in prima fila o in corrispondenza delle uscite di emergenza.
  • Se le misure sono considerate bagaglio a mano, devi riporlo nella cappelliera durante le fasi di rullaggio, decollo e atterraggio.
  • Il POC può rimanere connesso durante il viaggio mentre si trova sotto il sedile anteriore. Se è necessario riporlo nella cappelliera, deve essere scollegato e il suo uso interrotto durante le fasi di rullaggio, decollo e atterraggio.

Nel caso in cui non soddisfi i requisiti necessari per imbarcare, manterremo le condizioni di cambio e rimborso del tuo biglietto acquistato.

Marchi e modelli di POC ammessi dalla FAA

Airsep “Lifestyle”, di Airsep Corporation

  • AirSep Freestyle 5, modello AS077
  • AirSep Focus, modello AS078

Airsep “Freestyle di Airsep Corporation.
Delphi Medical System RS00400

  • Delphi RS-00400
  • iGode DeVilbiss Healthcare
  • Independence Oxygen Concentrator di Oxlife

Inogen One di Inogen Corporation

  • Inogen One G2 di Inogen
  • Inogen One G3
  • Invacare Solo 2

Invacare Corporation’s XPO2

  • Inova Labs LifeChoice
  • Inova Labs LifeChoice Activox
  • LifeChoice di International Biophysics Corporation
  • Precision Medical EasyPulse, modello PM 4150
  • Oxus RS-00400

Respironics Evergo, di Respironics Inc.
SeQual Eclipse di SeQual Technologies Inc.

  • SeQual SAROS, modello 3000
  • Philips Respironics SimplyGo
  • SeQual eQuinox Oxygen System (modello 4000)
  • SeQual Oxywell Oxygen System (modello 4000)
  • VBOX Trooper Oxygen Concentrator

Dispositivi medici di assistenza respiratoria

Puoi trasportare dispositivi medici di assistenza respiratoria su tutte le nostre tratte e cabine, a condizione che siano inseriti nell'elenco dei dispositivi accettati per l'uso a bordo oppure che abbiano un'etichetta, una copia dell'etichetta, una brochure o un documento del produttore che dimostrino che è progettato per essere utilizzato in volo.

Condizioni per l'utilizzo del dispositivo medico di assistenza respiratoria

Non è necessario richiedere la certificazione medica, è sufficiente assicurarsi di soddisfare le seguenti condizioni:

  • Se devi utilizzare il tuo dispositivo durante il viaggio, esso deve avere batterie sufficienti perché funzioni in modo autonomo. Sui nostri aeroplani potrai utilizzare la connessione a bordo, purché sia disponibile e il connettore sia al massimo di 75 watt.
  • Le batterie supplementari devono essere imballate singolarmente, senza che possano entrare in contatto tra loro, e nel rispetto delle regole sui materiali pericolosi.
  • A seconda delle dimensioni del dispositivo, puoi riporlo sotto il sedile anteriore o nelle cappelliere.
  • Il trasporto si somma al bagaglio a mano standard e non prevede supplementi, perché sono considerati dispositivi di assistenza.
  • È consentito il trasporto in coincidenza, ma è necessario verificare le condizioni di accettazione direttamente con le compagnie coinvolte nel viaggio.



Macchina per dialisi

In LATAM consentiamo il trasporto a bordo o in stiva di macchine per dialisi portatili, purché soddisfino le seguenti condizioni:

  • Se sei utente della macchina, il trasporto è gratuito ed è aggiuntivo al bagaglio che include la tariffa acquistata (a mano o in stiva), purché soddisfi i limiti di peso e dimensioni.
  • Quando dichiari di dover viaggiare con una macchina per dialisi perché sei un paziente con insufficienza renale, è importante che compili e presenti sempre il modulo MEDIF al momento della prenotazione o fino a 48 ore prima della partenza del volo.
  • Se non sei utente della macchina per dialisi, il trasporto è soggetto al bagaglio corrispondente alla tariffa acquistata, quindi può sostituire uno di essi oppure occorre acquistare un bagaglio extra.
  • Affinché la macchina per dialisi che trasporti non subisca danni, è importante che sia correttamente imballata, isolata e sempre tenuta sotto la tua cura e responsabilità.

Considerazioni per il trasporto di macchine per dialisi

  • Il loro uso a bordo non è consentito.
  • La macchina e le forniture supplementari devono essere conformi alle norme stabilite per il trasporto di merci pericolose.
  • È consentito il trasporto in coincidenza, ma è necessario verificare le condizioni di accettazione direttamente con le compagnie coinvolte nel viaggio.